Airolo - Pesciüm

Stazione sciistica e punto di partenza di diverse escursioni, Pesciüm si pone al centro del nostro comprensorio.

La stazione sciistica di Airolo-Pesciüm si trova ai piedi del massiccio del San Gottardo, uno dei più importanti valichi alpini, situato nel cuore delle Alpi.

L’uscita autostradale di Airolo dista solo 200 metri dagli oltre 500 parcheggi gratuiti degli impianti di risalita. La funivia, in soli 7 minuti, porta fino a 100 sciatori alla stazione intermedia di Pesciüm.

Da qui partono diversi altri impianti, ognuno adatto alle diverse capacità e preferenze di sciatori più e meno esperti.

Impianto Pesciüm

La montagna d'inverno…

Le piste di Airolo Pesciüm si estendono per oltre 30 chilometri ad un’altitudine che va dai 1175 ai 2250 m.s.m. attirando tutti gli amanti degli sport invernali: sciatori, snowboarder e sci escursionisti. Il nostro comprensorio offre infatti 3 tipologie di pendii, soddisfacendo le necessità di principianti, intermedi ed esperti; oltre a ciò, abbiamo uno snowpark e il divertentissimo “Big Air Bag” per gli appassionati di salti e acrobazie. Per gli amanti della camminata delle ciaspole, invece, sono stati pensati tre interessanti percorsi che vi permetteranno di ammirare il paesaggio innevato in tutta tranquillità. Infine, presso il nostro Avalanche Training Center potrete allenarvi e imparare a gestire le situazioni di criticità improvvise come una valanga.

Tra le offerte della stazione di sci di Airolo vi sono anche molti eventi e competizioni sportive come la Coppa Europa di freestyle, le giornate dedicate ai disabili in carrozzina, il Grand Prix Migros, le sciate e racchettate al chiar di luna, gli sci test, ecc. Per rimanere informati su tutto questo, vi consigliamo di seguire il nostro blog e la nostra sezione dedicata agli Eventi.
Per quanto concerne lo sci di competizione la stazione di Airolo-Pesiüm vanta diverse campionesse di sci alpino e freestyle che hanno effettuato le loro prime sciate in questa località: Doris de Agostini, Michela Figini, Lara Gut, Katrin Müller e Deborah Scanzio.

…e la montagna d'estate

Quando le nevi iniziano a sciogliersi e i fiori spuntano nei prati, la stagione invernale con i suoi vestiti pesanti lascia spazio a una nuova veste per Airolo: colorata, profumata e leggera. Messi da parte sci e scarponi, impugnamo racchette e cartina e partiamo alla scoperta dei numerosi sentieri escursionistici che partono dall’Alpe di Pesciüm.

L’estate ad Airolo è caratterizzata da grandi camminate, pedalate in Mountain bike, bagni rigeneranti nei freschi laghi di montagna e visite ai vari punti di interesse quali musei, alpeggi e cascate. Un luogo adatto ad adulti e bambini, a viaggiatori soli e a famiglie numerose; chiunque qui troverà quello che cerca: pace, relax, divertimento e una buona dose di attività all’aria aperta.

…e la montagna d'estate

Quando le nevi iniziano a sciogliersi e i fiori spuntano nei prati, la stagione invernale con i suoi vestiti pesanti lascia spazio a una nuova veste per Airolo: colorata, profumata e leggera. Messi da parte sci e scarponi, impugnamo racchette e cartina e partiamo alla scoperta dei numerosi sentieri escursionistici che partono dall’Alpe di Pesciüm.

L’estate ad Airolo è caratterizzata da grandi camminate, pedalate in Mountain bike, bagni rigeneranti nei freschi laghi di montagna e visite ai vari punti di interesse quali musei, alpeggi e cascate. Un luogo adatto ad adulti e bambini, a viaggiatori soli e a famiglie numerose; chiunque qui troverà quello che cerca: pace, relax, divertimento e una buona dose di attività all’aria aperta.

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.

Meteo

Impianti

Webcam

Contatti